car-sharing-aci-come-funziona

Car Sharing Aci come funziona

Il car sharing si basa su metodo di condivisione dei mezzi di trasporto per cui un’azienda mette a disposizione, in una città, una flotta di macchine che possono essere usate ad ora o comunque per un periodo di tempo limitato, pagando solamente l’uso che ne viene fatto. 

Car Sharing Aci è un’azienda che garantisce un nuovo modo di muoversi e spostarsi: economico, facile, rispettoso dell’ambiente. Sono tanti i vantaggi di spostassi con Car Sharing Aci: uno fra tanti, la possibilità di fare ingresso anche nelle zone a Traffico Limitato della Città, in modo agile e senza problemi. 

Il servizio Car Sharing Aci permette di gestire in tutta comodità e velocità il servizio di registrazione, prenotazione, ritiro dell’auto. Ovviamente occorre essere maggiorenni e registrarsi al servizio Car Sharing GirAci. 

La procedura di registrazione viene eseguita sul sito ufficiale. A questo punto si sceglie mail e password di accesso e si accede dalla mail di conferma. 

Bisogna inserire nel sito i dati necessari alla prenotazione: codice fiscale, patente (italiana) in corso di validità. Puoi guidare con Car Sharing Aci anche se hai una patente estera, ma prima dovrai inviare la patente, la carta d’identità e il codice fiscale alla mail del servizio. 

Una volta inseriti dati personali, numero di cellulare e PIN del servizio, si può procedere all’iscrizione. 

Col pagamento di 19 euro, quaota una tantum, è possibile usare il car sharing anche in altre città italiane. Il pagamento di Car Sharing Aci avviene per mezzo di carta di credito (circuito VISA e MasterCard) e sulla carta viene addebitato automaticamente il totale di 39,00 di credito disponibile. 

La procedura di pagamento è seguita dall’invio di una conferma via mail dev’attivazione, con le credenziali di accesso a Car Sharing Aci e con la Card GirAci che è personale e non può essere ceduta, ed è necessaria da usare per accedere al servizio.  

L’auto Car Sharing Aci più vicina a te può essere trovata grazie all’apposita app per iPhone e per Android; in questo modo si può prenotare l’auto gratis via app, senza perdere tempo. Da quando hai fatto la prenotazione hai trenta minuti per ritirare l’auto: trascorso il periodo suddetto l’auto è considerata di nuovo disponibile. 

Le portiere dell’auto si sbloccando per mezzo dell’apposita app; una volta a bordo, bisogna inserire il PIN e rispondere alle domande vocali. Con Car Sharing Aci si può guidare e parcheggiare in libertà. Con questo servizio è possibile lasciare la macchina in sosta sulle strisce gialle e blu per residenti, senza pagare, e anche nei parcheggi GirACI senza pagare nulla. 

Quando vuoi terminare il noleggio basta lasciare la vettura nel parcheggio dell’area GirACI (non in parcheggi privati, aziendali ecc., secondo il regolamento) e selezionare dal computer della vettura ‘rilascio’. 

Dove si trova il servizio Car Sharing Aci? Per ora questo servizio di car sharing è presente in alcune delle più grandi città d’Italia, come nelle città di Verona, Milano, Bari, Genova. Car Sharing Aci però è in continua espansione e probabilmente continuerà a conquistare le maggiori città italiane nei prossimi mesi. 

foto@Pixabay

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *